Z0NA ARCHEOLOGICA DI CUMA

LocalitÓ
BACOLI
VIA ACROPOLI
TEL. 081/8543060



La Cripta Romana e l'area del Foro e delle Terme e' visitabile con particolare permesso della Sovrintendenza Archeologica di Napoli. Sopra e intorno al monte di Cuma, quasi incombente sulla riva del mare, i Greci fondarono nell'VIII secolo uno dei loro primi insediamenti nella penisola. Ai piedi del monte e' la citta' sannitica e romana con il podio del Tempio della Triade Capitolina, il Foro, le Terme e la Necropoli. L'Antro della Sibilla e' il celeberrimo santuario della Sibilla Cumana, probabilmente adattato nella galleria di una fortificazione greca del VI secolo a.C. Piu' in alto e' l'Acropoli con i Templi di Apollo e di Giove. Sotto L'Acropoli, la Cripta Romana, impressionante galleria che perfora il monte di Cuma e, collegata alla Grotta di Cocceio, unisce il Lago di Averno al Mare. Questi luoghi, questi grandiosi resti, come L'Arco Felice, sono ancora oggi testimonianza suggestiva di eventi che vanno dalla prima diffusione in Italia della cultura occidentale ai secoli dell'impero e alla decadenza bizantina.


Hotels Z0NA ARCHEOLOGICA DI CUMA
-