MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE E PALAZZO DI LUDOVICO IL MORO

LocalitÓ
FERRARA
Via XX Settembre, 124


Orario: 9-14; maggio-settembre 9-18; festivi 9-14. Chiuso il lunedi'.
Il palazzo detto di Ludovico il Moro - iniziato nel 1500 per volere di A. Costabili, ambasciatore estense alla corte di Ludovico il Moro - e' opera maestra di Biagio Rossetti, che lo lasci| incompiuto. Cortile a portico e loggia, "Stanza del Tesoro" affrescata dal Garofalo (1503), scalone d'onore con bella decorazione. E' sede del Museo Archeologico, dove sono conservati i reperti dell'antica citta' greco-etrusca di Spina. Di particolare rilievo le ceramiche attiche a figure rosse, la piu' completa collezione del genere nel mondo. Crateri del pittore "di Boreas" e del pittore "di Chicago" (V sec. a.C.), la piu' grande Kylix oggi conosciuta, del pittore "di Pentesilea" (V sec.). Inoltre oggetti d'arte applicata, ambre, portaprofumi, bronzi, terrecotte, oreficerie e due piroghe tardoromane recuperate presso Comacchio.


Hotels MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE E PALAZZO DI LUDOVICO IL MORO
-