DUOMO

Località
MODENA
Corso Duomo


Magnifico esempio dell'architettura romanico-lombarda, iniziato da Lanfranco nel 1100. Di grande interesse sono le sculture a lato dei portali, di Wiligelmo (1099), la Galleria, il Rosone centrale, attribuiti ai Maestri Campionesi. Agli stessi ed ai loro discepoli sono dovute le tre porte. L'interno e' ricco di opere d'arte: l'ambone trecentesco, un polittico gotico, dipinti, sculture, coro quattrocentesco, un gruppo in terracotta policroma del Mazzoni (1480), il "pontile" ornato di rilievi di Anselmo da Campione (1180 c.). Vasta cripta su 60 colonnine. In Sagrestia affreschi cinquecenteschi, una pala di Dosso Dossi e altri capolavori. Per l'annesso Museo Lapidario, vedere pagine precedenti. Lo slanciato campanile del Duomo - la celebre "Ghirlandina", simbolo della citta' - venne costruito tra il 1224 e il 1319 ed e' alto 88 m.


Hotels DUOMO
-