TEMPIO MALATESTIANO

LocalitÓ
RIMINI



Risale al XIII secolo, ma venne radicalmente trasformato verso la meta' del Quattrocento. La facciata e' opera maestra di Leon Battista Alberti, la decorazione dell'interno - ricchissimo di opere d'arte -, del fiorentino Agostino di Duccio e aiuti. Affresco di Piero della Francesca che rappresenta "Sigismondo Malatesta ai piedi di San Sigismondo", tombe dello stesso e della moglie, "Crocifisso" su tavola attribuito a Giotto, "Arca degli Antenati e dei Discendenti" di A. di Duccio.


Hotels TEMPIO MALATESTIANO
-