MUSEO DEGLI STRUMENTI DELLA RIPRODUZIONE DEL SUONO PRESSO LA DISCOTECA DI STATO

Località
ROMA
Palazzo Mattei, Via Michelangelo Caetani 32.


Visite: Orario: feriali 10-13. Per l'ascolto di dischi presso la Discoteca e' necessario prendere appuntamento (tel. 06/6879048 - 6541775). Per la Biblioteca: lunedi', mercoledi' e venerdi' 10-12.
Descrizione: Ha sede, insieme a numerosi altri Istituti e Biblioteche, nel bellissimo palazzo Mattei di Giove, opera di C. Maderno (1598 - 1611). Notarne i due cortili adorni di statue e rilievi antichi, il sontuoso scalone, la "loggia" con busti di imperatori (XVI sec.). Alcune sale sono decorate con affreschi del Pomarancio, Albani, P. da Cortona e altri. La Discoteca di Stato, nata nel 1928, e' un vero "museo delle voci", che ci tramanda tutti i tipi di musica, tutti i documenti del folklore e una moltitudine di voci storiche, Caruso, Armstrong, Toscanini, Pirandello, ecc.; l'annesso "Museo del Fonografo" raccoglie i piu' antichi grammofoni (particolarmente prezioso un esemplare del 1880 dell'officina di Edison) ed oggetti ancora piu' rari, come ad esempio i cilindri contenenti, fra l'altro una benedizione pronunciata da Leone XIII nel 1903. Infine: i primi registratori a nastro, i dittafoni a rullo, eccetera. Nel settore degli apparecchi a tromba sono graziosissimi e strani i grandi fiori liberty da cui uscivano i suoni, in legno, ottone ed altri metalli. Biblioteca specializzata.


Hotels MUSEO DEGLI STRUMENTI DELLA RIPRODUZIONE DEL SUONO PRESSO LA DISCOTECA DI STATO
-