MUSEO NAZIONALE DEL BARGELLO

LocalitÓ
FIRENZE
Via del Proconsolo, 4


VISITE Orario: 8.15-16.50; festivi 8.15-16.50. Chiuso il lunedi'.
DESCRIZIONE Creato nel 1859 nel medioevale palazzo del Podesta' o del Bargello, il Museo e' fondamentale per la conoscenza della scultura toscana dal '300 al '600 e per le straordinarie collezioni d'arte minore, frutto anche di donazioni e lasciti. Armi, stoffe, mobili, terrecotte invetriate (alcune dei della Robbia), sigilli, bronzetti, maioliche, oreficerie, stemmi. Ma sopratutto brillano i capolavori di Michelangelo ("Bruto", "Apollo, o David", ecc.), del Sansovino, di B. Cellini, Tino di Camaino, Ammannati, Giambologna, Donatello ("San Giorgio", due "David", ecc.), Brunelleschi e Ghiberti (2 formelle eseguite come saggio per il concorso della porta del Battistero - 1402), Michelozzo, Desiderio da Settignano, L. a A. della Robbia, Agostino di Duccio, Bernini ("Costanza Bonarelli"), Verrocchio, Pollaiolo ("Ercole e Anteo"), F. Laurana ("Battista Sforza"), ecc. Ricchissimo medagliere mediceo (visita da richiedere alla Soprintendenza), con esemplari del Pisanello, del Cellini ed altri.


Hotels MUSEO NAZIONALE DEL BARGELLO
-