GALLERIA DEGLI UFFIZI

LocalitÓ
FIRENZE
Loggiato degli Uffizi, 6


VISITE Orario: 8.15-18.50; festivi 8.15-18.50 Chiuso il lunedi'.
DESCRIZIONE: E' la piu' importante raccolta d'arte d'Italia e tra le piu' ricche del mondo. Ebbe origine nel 1580 e fin dall'inizio fu sistemata con varie vicende di ordinamento nel grandioso palazzo degli Uffizi, eretto dal Vasari e completato dal Buontalenti. Fondamentale per le scuole artistiche toscane dal '200 in poi, comprende opere di pittori veneti, romani, emiliani, fiamminghi, tedeschi, spagnoli e francesi. Presenti capolavori di Cimabue, Duccio ("Madonna Rucellai"), Giotto ("Madonna col Bambino, Angeli e Santi"), Simone Martini ("Annunciazione"), Daddi, Gaddi, Orcagna, Lorenzo Monaco, Gentile da Fabriano, Paolo Uccello, Masaccio e Masolino, Domenico Veneziano, Piero Della Francesca ("I Duchi di Montefeltro"), Angelico, Filippo Lippi, Baldovinetti, A. e P. Pollaiolo, Botticelli ("Nascita di Venere", "Primavera", ecc.), L. di Credi, Ghirlandaio, Rogier Van Der Weyden, Hugo van der Goes ("Trittico Portinari"), Leonardo ("Adorazione dei Magi" e l'"Annunciazione"), Verrocchio, Signorelli, Perugino, Berruguete, Pontormo, A. del Sarto, Bronzino, Melozzo da Forli', Durer, Cranach, Giambellino, Holbein, Altdorfer, David, Correggio, Mantegna, Luini, Moroni, Rosso Fiorentino, Michelangelo ("Sacra Famiglia"), Raffaello ("Madonna del Cardellino", "Leone X", ecc.), Tiziano ("Venere di Urbino" e altri dipinti), Parmigianino, Lotto, Veronese, Tintoretto, Bassano, El Greco, Rubens, van Dyck, Caravaggio, A. Carracci, Rembrandt ("Vecchio Rabbino" e due autoritratti), Ruysdael, Guardi, Canaletto, Chardin, Nattier e Goya. Non meno importanti le statue classiche ed ellenistiche, che documentano il collezionismo dei Medici e dei Lorena ("Venere", "Arrotino", il gruppo "Niobe e Niobidi"). Inoltre: le raccolte tematiche degli arazzi (sec. XVI e XVII), dei marmi antichi, delle miniature. Al pianterreno, nei locali della ex chiesa di S. Pietro Scheraggio, sono collocati pregevoli affreschi, tra cui il ciclo dei personaggi illustri di A. Del Castagno (1450 c.), ed una "Annunciazione" del Botticelli.


Hotels GALLERIA DEGLI UFFIZI
-