MUSEO DELLE PORCELLANE DI DOCCIA

Località
SESTO FIORENTINO
Via Pratese, 31


Orari di apertura
mercoledi-sabato: 10.00-13.00 , 14.00-18.00
Chiusura: festivi

Prezzi ingresso:

  • Intero: 6,00 Euro
  • Gruppi: 4,00 Euro per pax.

Situato a pochi chilometri da Firenze raccoglie la storica produzione di maioliche e porcellane della Manifattura di Doccia, dalla sua fondazione da parte del Marchese Ginori nel 1737 alla metà del Novecento, dopo che nel 1896 era nata la nuova Società Ceramica Richard-Ginori. Il Museo possiede circa 7'000 opere esposte in ordine cronologico a partire dalla produzione pionieristica della metà del '700 per concludersi con una sala appositamente riservata alle opere create tra il 1923 e il 1930 quando l'architetto Giò Ponti era direttore artistico della Manifattura. Vi sono esposti non solo serviti da tavola, da tè e da caffè, alcuni tuttora in produzione presso l'attigua Manifattura ed in vendita presso i Negozi Richard-Ginori, ma anche opere più singolari e di uso comune quali bacili da barbiere, veilleuses, rinfrescatoi, statue, quadri, arredamenti da chiesa e del primo Museo privato dei Ginori a Villa Buondelmonti. Da notare anche il cosiddetto "Museo delle Terre", situato al pianterreno, che raccoglie le terre policrome utilizzate per la produzione e la decorazione della porcellana; al piano superiore, in un'apposita sezione, sono esposte seicentesche statuette, gruppi e bassorilievi in cera utilizzati quali modelli per la produzione in porcellana. Il Museo dispone di una ricca biblioteca e di un archivio storico attualmente in riordino: qui è ancora possibile trovare stampe e libri da cui gli artisti della Manifattura hanno preso spunto per la decorazione delle opere. La collezione di disegni, bozzetti e manoscritti, in particolare la numerosa produzione di Giò Ponti negli anni Venti, non fanno che aumentare il valore dell'intera collezione. Il Museo organizza anche mostre temporanee nella Sala del Fondatore al pianterreno: in queste occasioni il prezzo del biglietto di ingresso può essere modificato. Contattandoci è possibile ricevere il programma delle conferenze a tema con degustazione di tè: su richiesta è possibile organizzarle per comitive. Il Museo organizza mensilmente corsi di pittura su porcellana.

Informazioni/prenotazioni
biglietteria/info: 055 4207767

Corso di pittura su porcellana
Sono aperte le iscrizioni al "Corso Leonia"
6-13-20-27 Maggio
12 ore a 250 Euro. Max 10 allievi per ogni corso.
I corsi saranno tenuti da Maestri del reparto Pittoria della Manifattura Richard-Ginori, presso la Manifattura di Doccia in Viale Giulio Cesare n° 50 a Sesto Fiorentino:
Verrà insegnata la tecnica della decorazione a terzo fuoco e si apprenderanno nozioni sull'utilizzo del colore con pennelli squadrati, da contorno e a corpo e punta. La traccia del decoro sarà riportata sul piatto in porcellana con l'antica tecnica dello spolvero.
Il costo complessivo dei corsi comprende:
- l'utilizzo di tutti i materiali necessari per l'esercitazione (porcellane, pennelli, colori, ...);
- Uno o più elaborati: che potranno essere ritirati, previa cottura, nei tempi indicati dal Maestro;
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.



Hotels MUSEO DELLE PORCELLANE DI DOCCIA
-