Cucina cucina

Curiosità e prodotti tipici Curiosità e prodotti tipici

Tartufo


I tartufi che si trovano nei boschi marchigiani sono di straordinaria qualità e con aroma molto intenso, nella varietà sia bianca sia nera. Alcune aziende utilizzano quelli di piccole dimensioni per la produzione di creme di tartufo, burro e olio al profumo di tartufo, confezioni di tartufi estivi trifolati, creme miste di funghi, olive e tartufi, fondute di formaggi al tartufo e così via.
Il tuber magnatum Pico, il tartufo bianco più pregiato e raffinato, si trova soprattutto a Sant'Angelo in Vado e a Sant'Agata Feltria, nel Pesarese, da ottobre a dicembre.
Il tartufo nero pregiato, noto anche come "pregiato di Norcia e di Spoleto", che Gioacchino Rossini (1792-1868) si faceva spedire in Francia, si raccoglie da dicembre a febbraio nella zona di Acqualagna (Pesaro), Acquasanta Terme, Roccafluvione, Comunanza, Montefortino (Ascoli Piceno), Camerino e Visso (Macerata).
Il bianchetto o marzuolo, tipico delle pinete, è raccolto a fine inverno a Fossombrone (Pesaro), mentre gli scorzoni d'estate e d'inverno si trovano un po' ovunque.
Il Centro sperimentale di Sant'Angelo in Vado produce piantine tartufigene che, micorizzate, sono usate per rimboschimenti e tartufaie coltivate.
Ad Acqualagna si parlava di tartufo già nel 1668, come risulta da un documento ritrovato nell'archivio storico della Biblioteca Universitaria di Urbino.
Sia ad Acqualagna sia a Sant'Angelo in Vado durante l'autunno si svolgono due importanti mostre mercato con sagre dedicate al tartufo.
Nella terra delle Marche, ricca di tradizioni che si sono conservate intatte attraverso i secoli, le sagre dedicate al cibo sono ovunque molte, ma particolarmente significativa è quella che si svolge nella seconda metà del mese di luglio a Fano in provincia di Pesaro e Urbino: una manifestazione, chiamata Carnevale d'estate o Sagra delle sagre. Questo perché raggruppa una serie di festeggiamenti culinari, come la sagra della salsiccia di Castelvecchio, quella dei vincisgrassi e della piadina di Cartoceto, degli spiedini di Fano, della polenta di San Costanzo e dell'asciutto e profumato bianchello del Metauro.

Club Hotel Costa Verde
Hotel Bagni Lavina Bianca Tires Dolomiti
Albergo Ristorante Chalet Lago Antorno Lago di Misurina Cadore Dolomiti
Ristorante Albergo La Rosa dei Vini Serralunga d Alba Langhe Piemonte
Agriturismo Bethsaid Bed & Breakfast - Fauglia (PI)

 

Dolomiti Hotel Residence Garnì
Valtellina Hotel Residence