Cucina cucina

Curiosità e prodotti tipici Curiosità e prodotti tipici

Ricotta Siciliana


La produzione di ricotta è da secoli tra le risorse più significative dell'isola e ha fortemente condizionato la gastronomia siciliana, soprattutto nella sua parte dolciaria. Le versioni sono molte e varie, a cominciare da quella che ha relazione con la scelta del latte, che può essere di vacca, di pecora o di capra, con diversi esiti per quel che riguarda il sapore. La lavorazione segue regole consolidate. Il siero di latte è unito ad altro latte della stessa specie e a quantità adeguate di sale, poi riscaldato fino a 90°C circa. La ricotta viene naturalmente a galla e, una volta eliminata la schiuma, è raccolta nelle fiscelle messe a raffreddare su un apposito tavolo inclinato. Il prodotto che arriva in commercio ha aspetto cremoso e morbido; il colore è bianco con tendenza al giallo paglierino per la ricotta di pecora e di capra. Di una reputazione particolare gode la ricotta iblea, prodotta con latte vaccino nel Ragusano, lodata da molte fonti fin dall'Ottocento.
Una parte assai rilevante della ricotta che si produce in Sicilia è destinata alla cucina o alla pasticceria. Le utilizzazioni gastronomiche sono praticamente infinite: si va dai ravioli di ogni specie ai cannoli e alla cassata siciliana, da varie specie di lasagne e timballi alle pastiere, crostate e simili delizie. La ricotta è anche un ottimo dessert, può ben figurare in un piatto di antipasti o concludere qualsiasi pranzo.
Una caratteristica della ricotta siciliana è la «ricotta infornata», un alimento che ha una sua storia e una sua collocazione nel repertorio delle specialità regionali. La ricotta prodotta con il sistema tradizionale è posta dopo un giorno o due in contenitori di ceramica imburrati e arricchiti di pepe nero per essere quindi cotta in forno a pietra per trenta minuti almeno: a quel punto, la formazione di una sottile pellicola bruno-rossastra attesta che la ricotta è pronta. La ricotta infornata possiede un aroma particolare. La forma, legata al recipiente che la contiene, è di solito tronco-conica. Le località più famose per questo tipo di ricotta sono Paternò e Biancavilla.

Albergo Diffuso La Palma Isola di Ponza
Club Hotel Costa Verde
Hotel La Vela Pioppi Cilento
Albergo Ristorante Chalet Lago Antorno Lago di Misurina Cadore Dolomiti
Hotel Costa Dorada Hotel Miramare Cala Gonone Sardegna

 

Bormio Hotel Residence
Hotel Isole Eolie