Lucca

L' Economia Lucchese


L'economia cittadina si arricchisce così in un processo di continua crescita che si sviluppa in relazione alle attività finanziarie (anche grazie all'arrivo in città di numerose famiglie di ebrei) e all'artigianato che si esercita nelle botteghe cresciute un po' ovunque e infine e soprattutto alla produzione della seta. Nascono le "compagnie" commerciali che esportano la seta in Francia, nelle Fiandre, in Inghilterra e in quasi tutti i mercati italiani. Il suo pregio non trova confronti e così il numero dei telai che producono la seta lucchese già nel XIII secolo è notevolissimo.
Questo sviluppo economico incide su ogni aspetto della vita cittadina e anche la cucina si arricchisce di nuovi prodotti e nuove usanze, quella delle spezie innanzi tutto, anche se il carattere di questa città si è mantenuto nei secoli piuttosto chiuso e molto legato alle proprie tradizioni.