Maremma

Predominio Fiorentino


Nel 1406 Pisa cadde in potere dei fiorentini e Livorno e Porto Pisano furono occupati dai genovesi che nel 1421 li cedettero a Firenze; i due centri furono considerati unitariamente: Porto Pisano come scalo marittimo e Livorno come luogo fortificato e abitato. Solo dopo il 1530 con la formazione dello stato mediceo, Livorno, per il progressivo interramento di Porto Pisano, conobbe un notevole sviluppo demografico e commerciale anche per la volontÓ dei duchi di trasformarla nel massimo porto del proprio stato.