Eventi - Mostre - Fiere

Da Mantova al Wrttemberg: Barbara Gonzaga e la sua corte

Mantova (MN) - 7 set 2012 / 6 gen 2013

Museo di Palazzo Ducale

In occasione della riapertura, se pure parziale, del Palazzo Ducale la Soprintendenza BSAE di Mantova accoglie nelle sale dell'appartamento di Santa Croce di Isabella d'Este, la mostra Da Mantova al Wrttemberg: Barbara Gonzaga e la sua corte Da Mantova al Wrttemberg: Barbara Gonzaga e la sua corte, centrata sulla figura di Barbara Gonzaga di Mantova (1455-1503) . La figlia di Ludovico II riveste in qualit di prima duchessa del Wrttemberg una particolare importanza nella storia del paese. Sposa di Everardo il Barbuto giunse da Mantova attraversando le Alpi e nel 1474 festeggi le famose nozze di Urach e plasm alla vita di corte delle sue residenza di Urach, Stoccarda e Bblingen. La mostra delinea lungo il cammino della vita di Barbara Gonzaga da Mantova al Wrttemberg l’ambiente culturale e politico delle diverse corti principesche e rende nota Barbara date le sue testimonianze personali – lettere, immagini, preziosi- come personalit sorprendente del suo tempo. Interessanti manoscritti, disegni e incisioni a bulino, pezzi di stoffe e gioielli, monete e vasellame da tavola incorniciati dalla grandiosa musica di corte dei Gonzaga trasmettono un’impressione autentica dell’ambiente di vita di una donna nobile del Rinascimento, tra Medioevo ed Et moderna. La mostra stata organizzata dall’Archivio Centrale di Stato di Stoccarda del Land Baden-Wrttemberg in cooperazione con il Consolato Generale d’Italia di Stoccarda, l’Istituto Italiano di Cultura di Stoccarda, la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Mantova, l’Archivio di Stato di Mantova, l’Istituto per Studi storici di Landeskunde e Scienza sussidiaria dell’Universit di Tubinga, l’Amministrazione statale dei Castelli e dei Giardini del Baden-Wrttemberg e dall’Accademia musicale e di Arti figurative di Stoccarda. Come mostra itinerante avr sede nei luoghi della memoria di Barbara Gonzaga: Stoccarda, Kirchheim unter Teck, Bblingen, Urach e Mantova.

Fonte: Beni Culturali





Ponti sul Mincio
Bed and Breakfast - Affittacamere Ponti sul Mincio
Agriturismo Corte Salandini
Agriturismi Ponti sul Mincio
Agriturismo Corte Salandini
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Ponti sul Mincio
Agriturismo Corte Salandini