Eventi - Mostre - Fiere

Fertile Geometry - Fotografia e Paesaggio

Treviso (TV) - 2 dic 2012 / 6 gen 2013

Fondazione Benetton – spazi Bomben

A Treviso la prima mostra europea del fotografo canadese David Pollock organizzata da Urbanautica, giornale online di fotografia e con il patrocinio della Fondazione Benetton Studi Ricerche. Da domenica 2 dicembre 2012 a domenica 6 gennaio 2013 negli spazi Bomben di Treviso. Inaugurazione pubblica sabato 1° dicembre alle ore 18.30. Sarà presente il fotografo. La mostra resterà chiusa nei giorni 24, 25, 26, 31 dicembre e 1° gennaio. L’esposizione è disegnata dall’architetto Massimiliano Foytik e raccoglie fotografie realizzae tra il 2008 e il 2010 nelle campagne della Saanich Peninsula nell’isola di Vancouver. La scelta del tema dell’agricoltura è ben raccontata dallo stesso fotografo, David Pollock in quanto nei campi coltivati vede rappresentato un modo proficuo per rapportare l’uomo alla natura, e interrogarsi sul posto che l’uomo ha nel mondo naturale. Così come l’idea di selvaggio implica l’assenza umana, questi paesaggi antropici sono richiami dell’ineludibile e costante interazione tra uomo e mondo naturale. Questi paesaggi hanno anche a che fare con i concetti di consumo, trasformazione, rigenerazione ed essenza. Tuttavia, le sue immagini sono anche un buon punto di osservazione per considerare la dipendenza dell’uomo dai suoli fertili e vedere l’agricoltura quale fondamento su cui sono costruite e sostenute le società. In occasione della mostra, Urbanautica propone anche una riflessione e un dialogo sul paesaggio rurale contemporaneo. Con il patrocinio della Fondazione Benetton Studi Ricerche, organizza da lunedì 3 a venerdì 7 dicembre il workshop “Fotografia e Paesaggio” per indagare e portare alla luce, con il contributo di fotografi provenienti da diversi paesi europei, assieme a David Pollock, alcuni assiomi del rapporto uomo-natura-paesaggio. Il workshop si terrà a Casa Luisa e Gaetano Cozzi, sede della Fondazione in Zero Branco (Treviso), immersa in otto ettari di terreno agricolo. Nell’ambito delle giornate sono previsti interventi di Domenico Luciani, architetto, paesaggista; Massimo Rossi, geografo storico; Marco Tamaro, agronomo, direttore della Fondazione Benetton. Durante il periodo di apertura dell’esposizione sarà in vendita il catalogo della mostra, edito da Punto Marte.

Fonte: Beni Culturali





0