Eventi - Mostre - Fiere - Campania

XV EDIZIONE DELLA BORSA MEDITERRANEA DEL TURISMO ARCHEOLOGICO

Capaccio (SA) - 15 nov 2012 / 18 nov 2012

Centro Espositivo Ariston di Paestum

Dal 15 al 18 novembre 2012 a Paestum (Salerno) avrà luogo la XV edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, promossa e realizzata dalla Provincia di Salerno in collaborazione con la Regione Campania sotto l’Alto Patronato della Presidente della Repubblica con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Ministero degli Affari Esteri, dell’OMT Organizzazione Mondiale del Turismo, dell’UNESCO, dell’ICCROM Centro Internazionale di Studi per la Conservazione ed il Restauro dei Beni Culturali ed il patrocinio del Ministro del Turismo. La manifestazione, ideata e diretta da Ugo Picarelli della Leader sas, si propone di valorizzare destinazioni e siti archeologici, di favorire la commercializzazione di prodotti turistici specifici, di contribuire alla destagionalizzazione, di incrementare le opportunità economiche e gli effetti occupazionali. Paese Ospite ufficiale, quest’anno sarà l’Armenia con una presenza nel salone espositivo oltre 30 paesi esteri tra cui per la prima volta l’Indonesia, la Repubblica Ceca, il Kenya e la Federazione Russa. Il programma in sintesi: • Giovedì 15 e venerdì 16 – a cura della Direzione Generale per le Antichità e la Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale del MiBAC si svolgerà il convegno "Conservazione ordinaria e valorizzazione intelligente nelle aree della Magna Grecia" con gli interventi degli Assessori Regionali al Turismo e ai Beni Culturali, dei Rettori e dei Soprintendenti oltre che dei vertici delle Organizzazioni di categoria del Sud Italia. • Giovedì 15 - la Direzione Generale per l'istruzione e formazione tecnica superiore e per i rapporti con i sistemi formativi delle Regioni del MIUR presenterà l’offerta formativa nazionale degli ITS, Istituti Tecnici Seririori, un canale formativo di livello postsecondario, parallelo ai percorsi accademici. • Venerdì 16 - al VI Incontro delle Testate Archeologiche Internazionali “Patrimonio culturale e turismo: best practices per lo sviluppo locale, la formazione, la promozione” in collaborazione con ICCROM ed Archeo, parteciperanno oltre ai direttori delle principali testate archeologiche, Francesco Bandarin Vice Direttore Generale dell'UNESCO per la Cultura, Mounir Bouchenaki Consigliere Speciale Direttore Generale dell’UNESCO, Stefano De Caro Direttore Generale dell’ICCROM, Maurizio Melani Direttore Generale DG per la Promozione del Sistema Paese Ministero degli Affari Esteri. E’ stato invitato a concludere Piero Gnudi Ministro per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport. Modererà il direttore di Archeo Andreas Steiner. • Venerdì 16 - gli Assessori Regionali e Provinciali al Turismo e alle Politiche Agricole di Campania, Lazio, Piemonte, Sicilia, Calabria ed i Sindaci dei Comuni aderenti all’Associazione Nazionale Città della Nocciola parteciperanno al convegno “Il Turismo dei Territori della Nocciola Italiana”. • Venerdì 16 - all’Incontro con i Buyers Esteri selezionati dall’Enit parteciperanno le organizzazioni di categoria della Campania ed interverranno Guido Arzano Presidente Camera di Commercio di Salerno Mauro Bruschini Direttore Generale ff. ENIT, Edmondo Cirielli Presidente Provincia di Salerno, Antonio Fasolino Presidente del Consorzio Aeroportuale di Salerno. • Venerdì 16 - è previsto il convegno “Prospettive per le missioni archeologiche alla luce degli sviluppi nella sponda Sud del Mediterraneo” a cura della Direzione Generlae per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri, con la partecipazione dei Direttori delle missioni archeologiche impegnate nei Paesi dell’area Algeria, Egitto, Giordania, Israele, Libano, Libia, Marocco, Palestina, Siria, Tunisia, Turchia. • Giovedì 15 e sabato 17 - negli “Incontri con i Protagonisti”: Syusy Blady e Patrizio Roversi presenteranno Slow Tour un viaggio archeologico per l’Italia “minore”. Il programma è in onda la domenica alle ore 14 su Rete 4 . (giovedì 15) Roberto Giacobbo autore e conduttore di Voyager Rai 2 intervisterà su “I grandi segni dell’uomo” l’ingegnere Giorgio Croci e l’architetto Andrea Bruno, tra i massimi esperti di conservazione e restauro architettonico. (sabato 17) Folco Quilici presenterà il suo ultimo libro “Relitti e tesori. Avventure e misteri nei mari del mondo” sulle avvincenti storie dei relitti scoperti nella lunga carriera. Dai più antichi mezzi di navigazione navale del Mediterraneo alle navi affondate durante la Seconda Guerra mondiale. Alla presentazione parteciperà anche Sebastiano Tusa, Archeologo e Soprintendente per i Beni Culturali ed Ambientali di Trapani. (sabato 17) “La rinascita del Mezzogiorno è nel passato” con Emanuele Greco Direttore della Scuola Archeologica di Atene e Presidente Fondazione Paestum, Angela Pontrandolfo Presidente Consulta Universitaria per l’Archeologia del Mondo Classico, Andrea Carandini archeologo, autore del libro "Il nuovo dell’Italia è nel passato" con la moderazione di Mario Tozzi conduttore di Atlantide de La 7. “POMPEI” con Stefano De Caro Direttore Generale ICCROM, Cinzia Dal Maso autrice del libro “Pompei. L’arte di Amare”, Francesco Pesando autore del libro “Pompei. Le età di Pompei” (editi da 24 Ore Cultura), Carmen Covito autrice del romanzo “Le ragazze di Pompei” (Barbera editore) con la moderazione di Carlo Alberto Bucci de La Repubblica. • Domenica 18 - in occasione del trentennale della “Domenica”, avrà luogo la conferenza “Il Manifesto del Il Sole 24 Ore per la diffusione della cultura, la conservazione, la tutela e la valorizzazione. Le Associazioni per il patrimonio culturale” con la moderazione del direttore della Domenica Armando Massarenti e la partecipazione di Franco Iseppi Presidente del Touring Club Italiano, Louis Godart Consigliere per la Conservazione del Patrimonio Artistico della Presidenza della Repubblica Italiana, Enrico Ragni Presidente Gruppi Archeologici d’Italia, Claudio Zucchelli Presidente Archeoclub d’Italia. • ArcheoVirtual, mostra e workshop sull’archeologia virtuale a cura del Virtual Heritage Lab dell’Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali del CNR (direzione scientifica di Sofia Pescarin) permetterà di scoprire le nuove frontiere internazionali della ricerca scientifica e tecnologica legate al mondo antico. Durante il Workshop “Patrimonio dell'Umanità e Musei Virtuali: nuovi modelli per il futuro del turismo culturale” esperti del settore come Pascal Brackman CEO RouteYou, Stefano De Caro Direttore Generale dell’ICCROM, Franz Fischnaller F.A.B.R.I.C.A.T.O.R digital artist, Luigi Nicolais Presidente CNR, con la moderazione di Fernanda Roggero Redattore Capo di Nòva 24 de il Sole 24 Ore si confronteranno sulla possibilità di creare un’offerta turistica che valorizzi risorse artistiche e culturali meno note, anche attraverso l'arte digitale, la virtualità, circuiti di piattaforme turistiche con i Musei Virtuali accessibili in rete e su smartphone/tablet. Ai lavori prenderanno parte gli iscritti alla Scuola Internazionale di Virtual Heritage, gli espositori della mostra e gli esperti della rete europea di eccellenza sui musei virtuali (V-MUST.NET). • L’ANA Associazione Nazionale Archeologia, la CIA Confederazione Italiana Archeologi, i Gruppi Archeologici d’Italia e gli Archeoclub d’Italia saranno presenti in gran numero con i propri associati e con la convocazione delle assemblee nazionali. • Nell’ambito di ArcheoLavoro, le Università presenteranno i Corsi di Laurea e i Master in Archeologia, Beni Culturali e Turismo Culturale, mentre gli esperti del settore illustreranno le figure professionali e le competenze emergenti. • Il Premio Paestum Archeologia verrà assegnato a personalità che contribuiscono con il loro impegno alla promozione del patrimonio culturale e alla cooperazione mediterranea. • ArcheoFilm presenterà i film vincitori della XXIII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto e i filmati di Rai Educational. • I Laboratori di Archeologia Sperimentale con la direzione scientifica di Mauro Casaretto del Museo dei Grandi Fiumi di Rovigo presenteranno la cultura antropologica e materiale dell’antichità attraverso la riproduzione delle tecniche utilizzate dall’uomo per realizzare manufatti di uso quotidiano. • Al Workshop tra domanda e offerta del prodotto turistico archeologico parteciperanno 80 buyers esteri selezionati dall’Enit e provenienti da 11 Paesi: Austria, Belgio, Francia, Germania, Gran Bretagna, Olanda, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera. • Nel Salone Espositivo, dislocato su un’area di circa 17.000 mq, saranno presenti Istituzioni, Regioni, Province, Comuni, Camere di Commercio, Aziende di Promozione Turistica, Soprintendenze, Parchi Archeologici, Organizzazioni di Categoria, Associazioni Professionali e Culturali, Consorzi Turistici, Società di Servizi, Case Editrici, Tour operator per promuovere il patrimonio culturale, le destinazioni turistico archeologiche e i servizi connessi.

Fonte: Beni Culturali





Amalfi
Hotels Amalfi
Hotel Bellevue Suites
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Amalfi
Hotel Bellevue Suites
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Agenzie e Immobiliari Amalfi
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Cetara
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Cetara
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Agenzie e Immobiliari Cetara
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Maiori
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Maiori
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Agenzie e Immobiliari Maiori
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Minori
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Minori
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Agenzie e Immobiliari Minori
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Paestum
Hotels Paestum
Hotel Calypso
Pioppi - Pollica
Hotels Pioppi - Pollica
Hotel La Vela
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Pioppi - Pollica
Villa Angelina
Positano
Hotels Positano
Hotel Montemare
Hotel Royal Prisco
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Positano
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Agenzie e Immobiliari Positano
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Praiano
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Praiano
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Agenzie e Immobiliari Praiano
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Ravello
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Ravello
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Agenzie e Immobiliari Ravello
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Scala
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Scala
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Agenzie e Immobiliari Scala
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Vietri sul Mare
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Vietri sul Mare
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze
Agenzie e Immobiliari Vietri sul Mare
Ce.Tour Case e Ville per Vacanze