Eventi - Mostre - Fiere - Lombardia

OLTRE IL SISMA. Un anno dopo a Mantova

Mantova (MN) - 19 mag 2013 / 14 lug 2013

Palazzo Ducale di Mantova

Per ricordare e continuare a guardare il futuro prenderanno il via, nel cuore della città di Mantova sabato 18 maggio, vigilia di una data che ha cambiato la storia delle comunità, le iniziative organizzate ad un anno dai due devastanti terremoti del 2012 e culmineranno il 29 maggio a testimonianza di quanto fatto per salvaguardare le opere e ricostituire le ferite causate dal terremoto nelle popolazioni. La ricorrenza riporta alla memoria gli avvenimenti delle giornate del 20 e del 29 maggio 2012, quando il sisma ha colpito duramente il patrimonio culturale di Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. Immediatamente si sono impostate le operazioni di emergenza dell’Unità di Crisi di Coordinamento Regionale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (UCCR-MiBAC), guidate dalle Direzioni regionali per i beni culturali e paesaggistici delle regioni coinvolte e articolate in unità tecniche per gli interventi di messa in sicurezza, la realizzazione dei depositi temporanei di pronto intervento sui beni mobili e il rilievo dei danni. In Lombardia l’azione coordinata delle unità, composte dal personale della Direzione regionale e delle Soprintendenze competenti sul territorio, ha consentito una veloce ricognizione sommaria dei danni e l’attuazione delle operazioni urgenti per la salvaguardia e la protezione del patrimonio a rischio con l’ausilio del Nucleo Tutela dei Carabinieri di Monza, dei Vigili del Fuoco e delle Diocesi coinvolte. Il 18 maggio alle ore 11.00 a Palazzo Ducale di Mantova (Atrio degli Arcieri) si inaugura la mostra “Oltre il sisma. Un anno dopo. Opere salvate dalle chiese del territorio mantovano”. Le opere - per lo più di dipinti su tela o tavola provenienti da chiese danneggiate e portate nel deposito temporaneo allestito a Palazzo Ducale di Mantova (122 opere) e in misura minore al Museo di Suzzara (36 opere) e al Museo di Arte Sacra di Sabbioneta (29 opere) -, che costituiscono il fulcro di questa mostra allestita a un anno dal sisma, sono state tratte in salvo in condizioni critiche per il personale del Ministero e per gli altri operatori. Il sisma è infatti rimasto attivo per circa un mese dai primi importanti eventi: continue scosse, anche di considerevole entità, si sono protratte per tutta la fase emergenziale causando ulteriori crolli e il consistente aggravamento dello stato di danno al patrimonio architettonico.

Fonte: Beni Culturali





Ponti sul Mincio
Bed and Breakfast - Affittacamere Ponti sul Mincio
Agriturismo Corte Salandini
Agriturismi Ponti sul Mincio
Agriturismo Corte Salandini
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Ponti sul Mincio
Agriturismo Corte Salandini
Volta Mantovana
Bed and Breakfast - Affittacamere Volta Mantovana
Agriturismo Le Vigne di Adamo
Agriturismi Volta Mantovana
Agriturismo Le Vigne di Adamo
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Volta Mantovana
Agriturismo Le Vigne di Adamo