Parco Nazionale del Pollino

Hotels Parco Nazionale del Pollino
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -
Dai centri abitati di Civita e San Lorenzo Bellizzi si raggiungono i punti pi¨ suggestivi del versante orientale: l'immenso bosco di faggio della Fagosa, la Timpa Falconara, la Timpa San Lorenzo con la sua parete rocciosa alta circa ottocento metri, che si innalza direttamente dalle acque del torrente Raganello; le gole del Barile e del Raganello, canyon rocciosi percorsi da acque cristalline, sono diventate una delle mete pi¨ ambite di turisti ed escursionisti, che partendo dal Ponte del Diavolo, nei pressi di Civita, risalgono il letto del torrente alla scoperta di anfratti, massi ciclopici e giardini incantati, circondati da pareti di roccia alte oltre cento metri.
Nei comuni di Cerchiara di Calabria, San Lorenzo Bellizzi e Civita sono concentrate le aree speleologiche pi¨ interessanti, come l'Abisso del Bifurto, 683 metri di profonditÓ, attualmente classificata come diciottesima voragine pi¨ profonda d'Italia, o la Grotta del Gufo, la pi¨ grande della Calabria in parte ancora inesplorata, o la Grotta delle Ninfee, da dove sgorga acqua sulfurea a 50 gradi, utilizzata per cure termali. Queste e molte altre meraviglie offre il Pollino, superbo custode degli ultimi lembi di una terra misteriosa e selvaggia, ammantata da foreste secolari, solcata da valli profondissime, circondata da vette incantate e animata da tradizioni, riti e costumi di popoli dalla cultura millenaria.
Nel Pollino ospitalitÓ in hotel, agriturismo, bed&breakfast, camping, casa vacanze, affittacamere, residence, villaggi turistici e case per ferie.