Bagno di Romagna Terme

I dintorni

Hotels Bagno di Romagna Terme
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -
I dintorni

Il comune di Bagno di Romagna Terme ha, come fiore all'occhiello, la splendida Foresta della Lama, inserita nel Parco Nazionale di Campigna, del Falterona e delle Foreste Casentinesi.
Partendo da Bagno di Romagna e percorrendo la statale 71, poco dopo il valico dei Mandrioli (m 1173), si giunge in localitÓ Cancellino, dove Ŕ situato l'accesso degli automezzi alla foresta: circa 20 km di pista carrozzabile, movimentata da anse e curve, consentono di avventurarsi nel cuore delle foreste demaniali, fra la maestositÓ di abeti e faggi secolari. L'ambiente boschivo appare in tutta la sua primitiva bellezza, e la vegetazione, in cui abbondano latifoglie e conifere, e lussureggiante. Limpidi ruscelli scendono dalle dorsali della foresta, che riecheggia le voci e i rumori della numerosa fauna che qui ritrova il suo habitat naturale. Caprioli, cervi, daini, mufloni, cinghiali, lepri, ghiri, scoiattoli possono essere avvistati nel corso di una bellissima passeggiata che termina in una piccola vallata: qui, in limpidi corsi d'acqua, guizzano le trote.