Bagno di Romagna Terme

Le terme

Hotels Bagno di Romagna Terme
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -

Le terme

L'acqua termale di Bagno di Romagna sgorga da una scaturigine della roccia ad una profondità di 8 metri, ad una temperatura di 45° gradi, all'interno delle Terme di S.Agnese. Le acque utilizzate sono di due tipi: bicarbonato-alcaline e solfuree.
Le bicarbonato-alcaline permettono, grazie a svariate tecniche di applicazione (fanghi, grotte, bagni, "Massoterapia" piscina termale, cure idropiniche), la cura di numerosi disturbi; artropatie croniche, processi infiammatori osteo-neuro-articolari, postumi di fratture, malattie dell'apparato gastroenterico, litiasi renali e malattie dismetaboliche.
Le acque solfuree sono particolarmente indicate nei processi cronici delle vie respiratorie, tubercolosi esclusa (polverizzazioni, inalazioni, aerosol, humage) e per irrigazioni.
Le moderne attrezzature dei tre stabilimenti termali (Terme S. Agnese, Euroterme, Terme Roseo) accompagnano ed esaltano il parco cure tradizionalmente prestato che viene ampliato e completato da possibilità di cure specialistiche.