Cernay-la-Ville

Hotels Cernay-la-Ville
- Ristoranti - Associazioni -


Il villaggio di Cernay, menzionato fin dal 768 in una carta di Pipino il Breve, faceva parte della foresta di Yveline, donata all'abbazia di St. Denis. Nel secolo XI la zona pass˛ in proprietÓ a Simon III de Neauphle che fond˛ un'abbazia, successivamente appartenuta all'ordine dei Cistercensi, in prossimitÓ del villaggio nella valle di Rű des Vaux. Per distinguere i due agglomerati, il villaggio fu chiamato Cernay-la-Ville. Il villaggio divenne una piccola signoria sotto la giurisdizione di Chevreuse e fu dominato dal XVI al XVIII secolo dalla famiglia Furet, mentre la maggior parte del territorio era sotto il dominio dell'abate di Vaux-de-Cernay. Borghi isolati e fattorie entrarono a far parte dell'agglomerato principale che si svilupp˛, con conformazione triangolare, intorno alla piazza del mercato, sede di numerse locande. Alla fine del XIX secolo Cernay divenne una nota meta di escursioni domenicali. Il suo territorio, ricco di foreste, stagni e cascate, attir˛ numerosi: Franšois Louis Franšais (1814-1897), Champin, Jean Alexis Achard, Emmanuel Lancier e LÚon Germain Pelouze furono membri della Scuola di Cernay.

Cernay-la-Ville ospitalitÓ in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

Cernay-la-Ville vacanze in Hotel

Hotels
Les H˘tels Particuliers
H˘tel des Haras
Abbaye des Vaux de Cernay
Campeggi - Villaggi Turistici
Restaurant La Table du Prieur