Carnia

Stazioni invernali

Hotels Carnia
- Ristoranti - Prodotti Tipici -
Nel cuore delle montagne, arditamente allineate ma in sequenza armonica, per la regia di una natura sapiente, seppur "glaciale" nei suoi primordi, si insidi˛ la pacifica stirpe dei Carni, di origine celtica, dediti all'agricoltura e all'artigianato del ferro e del legno, all'insegna della Carnorum regio, ossia la regione ricordata ed apprezzata da Plinio il Vecchio, inoltre etnia culturale primigenia della futura civiltÓ "furlana".
Da quei lontani tempi non Ŕ mai venuta meno in Carnia, assieme al dignitoso esempio di grande forza morale, quel riposante senso di ospitalitÓ (oltre ogni avversa bufera) simbolizzato dal cjab˘t. Come il rascard in Val d'Aosta, il cjab˘t Ŕ quella costruzione montana che forma la partner abitata della "malga", laddove gli operai carnici si sono per secoli nutriti e fortificati con i mitici cjalsons (agnolotti), sfoglia ripiena montanara i cui misteri compositivi si disvelano per lo pi¨ nell'erbario carnico di straordinaria ricchezza, assieme alla ricotta affumicata, detta scuÚte fumade.
Nella Carnia ospitalitÓ in hotel, agriturismo, bed&breakfast, camping, casa vacanze, affittacamere, residence, rifugi, villaggi turistici e case per ferie.