Forni di Sopra

Hotels Forni di Sopra
- Ristoranti - Prodotti Tipici -

Tra le tradizioni piu' vive la utilizzazione in cucina, oltre che dei funghi e frutti di bosco, delle erbe selvatiche di cui, come detto, esiste una straordinaria varieta': a tale proposito Forni di Sopra e la Carnia sono considerate la capitale delle erbe di cucina, in particolare all'inizio della bella stagione in cui ormai da anni si festeggia la "Festa delle Erbe di Primavera", che e' insieme vacanza - studio sulle erbe, gastronomia, mercato e festa alpestre.
Negli ultimi tempi investimenti consistenti ma non snaturati hanno consentito alla localita' di divenire una delle piu' attrezzate della regione: 800 posti letto dislocati in 13 alberghi di non grandissime dimensioni e con ottime gestioni famigliari, unitamente a 2000 posti letto in alloggi privati, notevoli le infrastrutture quali la palestra e la piscina coperta, i campi di bocce, di tennis, di pattinaggio anche invernale, lo stadio di calcio ed il campo di sfogo e, per finire, un suggestivo laghetto per la pesca sportiva.
Forni di Sopra distende parte del suo territorio all'interno del grande "Parco delle Prealpi Carniche", di notevole interesse botanico, geologico, faunistico e delle attivita' umane tipiche. Per la stagione invernale vanta una prestigiosa pista da fondo, scuola e noleggio sci oltre a skilifts e seggiovie, con piste innevate anche con neve programmata e l'impianti del Varmost, i piu' alti della regione, che portano oltre quota 2000, da dove deltaplanisti di mezza Europa si danno convegno per dedicarsi ad eleganti evoluzioni con grande vista dolomitica.