Cottanello

Hotels Cottanello
- Ristoranti - Servizi -
Eremo di San Cataldo - Situato alle porte del paese, il caratteristico Eremo di San Cataldo, incavato in una smisurata roccia granitica che lo ricopre a guisa di tetto, da oltre un millennio protegge la piccola comunitÓ di Cottanello. Le sue origini, precedenti al X secolo, sono dovute ai frati benedettini che, predicando nella zona, lo usavano come rifugio o luogo di eremitaggio.
La Villa Romana di Cottanello - Negli ultimi decenni del II░ secolo d.C. si ha un'esplosione di costruzioni di ville romane, non solo nella grande capitale, ma anche in Sabina, importante provincia Romana soprattutto per l'allevamento del bestiame, che aveva per capoluogo "Forum Novum" attualmente Vescovio. Anche Cottanello, facente parte di questo distretto, ebbe una residenza romana, la villa sita in localitÓ Collesecco. Tra i ritrovamenti Ŕ venuto alla luce un frammento di orlo di dolio recante il bollo di M. Cottae; si suppone che appartenesse alla famiglia degli Aurelii Cottae, famiglia dalla quale prese il nome Cottanello stesso.
La Prata - Il territorio di Cottanello Ŕ occupato per 2.400 ettari da superficie boscata e pascolo montano in cui gli habitat di flora e fauna sono praticamente integri e la natura Ŕ libera da inquinamenti e da smog. Dal punto di vista naturalistico di grande bellezza sono le Prata e Fonte Cerro, posti magici sulle montagne a nord e a est di Cottanello, con altipiani che partono dagli 800 metri e salgono fino a 1.200 ai confini del Lazio con l'Umbria.
Cava di Cottanello - Il paese di Cottanello Ŕ famoso per il marmo che si estraeva nelle sue cave. La pietra qui estratta Ŕ in realtÓ una roccia calcarea che ha subito processi che l'hanno resa unica: un'opera d'arte della natura. I suoi colori prevalenti sono il rosa e il rosso e ha la caratteristica di essere venata di bianco, con sfumature di giallo, avana, grigio e addirittura viola.
Cava di Castiglione - La cava dei marmi di Castiglione (fraz. di Cottanello Ŕ stata probabilmente aperta nel XIX sec. quando nel comune di Cottanello si cercarono nuovi punti di estrazione di pietre.
Castiglione Vecchio - Castiglione Ŕ una piccola frazione del comune di Cottanello, in Sabina. Attualmente conta circa 70 abitanti, anche se diverse persone la prediligono per trascorrervi i mesi estivi.