Montichiari

Hotels Montichiari
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -


Il nome del paese, la cui etimologia Ŕ alquanto incerta, ha subito le seguenti trasformazioni: Montisclaris (sec. XII); Montechiaro (sec. XVI). Nel 1862 al nome Montechiaro venne aggiunto "sul Chiese" e finalmente nel 1877 divenne l'attuale Montichiari. Nel suo territorio, in localitÓ Dosso, sono stati portati alla luce reperti preromani e romani (bronzi, iscrizioni e mosaici). Alleato con la guelfa Brescia, fu assediato, preso e distrutto dall'esercito dell'imperatore Federico II e da Ezzelino da Romano (1237 circa).
A lungo feudo dei conti Longhi, Montichiari pass˛, nel 1404, sotto il governo di Pandolfo Malatesta, legato ai Visconti. Passato sotto Venezia, Montichiari fu dapprima Vicariato Minore e poi Maggiore e ottenne un mercato che divenne, in breve, molto importante.
Nel 1482 scoppi˛ la guerra tra Venezia e Ferrara: Montichiari fu occupato dal duca di Calabria; nel 1484 la pace di Bagnolo ripristinava lo "status quo". Seguirono lunghi anni di tranquillitÓ politica che finirono con la discesa in Italia di Napoleone Bonaparte che riport˛, nel 1796, una vittoria contro gli austriaci. Nel 1909 fu organizzato il primo circuito aereo d'Italia e nel 1921 si tenne un Gran Premio automobilistico internazionale che in seguito si trasferý a Monza. Gli edifici pi¨ importanti di Montichiari sono: la Pieve di San Pancrazio, in stile romanico e risalente al XII secolo; il Duomo di Santa Maria Assunta del 1729; il Castello Bonoris che fu acquistato dal Conte Gaetano Bonoris nel 1890; il Teatro Sociale del 1773; il Museo Risorgimentale Agostino Bianchi.

Montichiari ospitalitÓ in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

Montichiari vacanze in Hotel