Strada Tibassi 12/a
46049 - Volta Mantovana (MN)
Tel.: (+39) 0376 83323
Mobile: (+39) 320 7020245
Fax: (+39) 0376 802721
www.tenutamaddalena.it


Agriturismo Le Vigne di Adamo





Una forte passione per la terra e per il vino, ha portato un gruppo di amici a realizzare un grande sogno: diventare produttori di vino. Un'anima giovane che trae dall'esperienza ereditata dalle generazioni passate, la voglia di esprimere l'amore per un mestiere antico e affascinante, nel pieno rispetto del ciclo naturale della vite, mantenendo fermi quei principi che sono alla base della saggezza contadina. Marzio ed Elisa, Nicola e Grazia, Silvano e Simona, Paolo vi accoglieranno in cantina per farvi degustare i loro prodotti e trasmettervi tutta la loro passione.

Val di Pietra
Vitigni: 80% Cabernet Sauvignon - 20% Cabernet Franc
Monte Cervo
Vitigni: 100% Merlot


Il vino è qualcosa di unico, che unisce il paziente lavoro nel vigneto a sapienti e attente trasformazioni di cantina. Unisce il passato al futuro. La filosofia dell'azienda è quella di tramandare e valorizzare le tecniche manuali proprie del passato e unirle alle conoscenze moderne per creare un prodotto naturale e di qualità, esaltando le proprietà organolettiche del vitigno e il suo territorio.

Degustando i nostri vini di carattere e complessità riuscirete a soddisfare la curiosità di scoprire e conoscere nuove sensazioni.

L'azienda sorge all'interno dell'Oasi del Parco Naturale del Mincio, in una porzione incantevole di territorio, nel comune di Volta Mantovana (Mantova) a Nord/Est dell'Italia. Il terreno, leggermente calcareo e ciottoloso, è particolarmente adatto alla coltivazione della vite, che da sempre caratterizza la produzione agricola della zona. Il clima beneficia della vicinanza del Lago di Garda, che crea il contesto ambientale favorevole a tale coltura.

I vigneti sono collocati tra le dolci colline moreniche con un'ottima esposizione solare. Per i vini rossi, Merlot e Cabernet, il metodo di allevamento è il cordone speronato con una resa per ettaro di 70 qli; per i vini bianchi è l'archetto semplice. Il controllo della qualità parte dalla vigna sino a una riduzione dei grappoli in pianta preservando quelli spargoli. Una rigorosa raccolta manuale permette una prima selezione in pianta dei grappoli più maturi, effettuando successivamente altri passaggi per la raccolta. Riponendo l'uva in piccoli contenitori si riesce preservare a lungo gli acini intatti conservandone le loro caratteristiche sino alla pressatura.