Bormio

Acque termali

Hotels Bormio
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -
Acque termali - Le proprietÓ medicamentose delle acque termali di Bormio sono note fin dai tempi pi¨ antichi e da sempre hanno attirato un turismo del tutto particolare: quello alimentato da chi vuol unire il piacere di un soggiorno montano alle cure eccezionali delle acque che sgorgano sulle Alpi Retiche. Le sorgenti che scaturiscono ai piedi di queste alpi sono ben nove, e le loro acque hanno mediamente una escursione termica tra i 38 e i 41 gradi, con punte massime in inverno-primavera e minime durante l'estate. Da sempre i Bormini hanno sfruttato economicamente queste opportunitÓ offerte dalla natura, e giÓ i Romani ne apprezzarono i benefici effetti terapeutici. Plinio il Vecchio ne dÓ notizia nel I secolo, nella sua "Storia Naturale" e Cassiodoro, all'inizio del VI secolo, cita le fonti termali di Bormio, consigliandone le ottime cure.