Termoli

Hotels Termoli
-

In essa sono conservati i resti dei due Santi protettori della cittÓ, San Basso e San Timoteo.
Altro monumento assunto a simbolo della cittÓ Ŕ il Castello, citato gia nel 1239, che si erge come un bastione a difesa del borgo e conserva, ancor oggi, tutto il suo fascino con una tipologia di maschio normanno che poggia su un tronco di piramide quadrangolare, i cui angoli mettono in mostra torrette cilindriche. Il Borgo Vecchio ha conservato nel corso dei secoli l'aspetto di una suggestiva terrazza sul mare, caratterizzato da un intrigo di viuzze e di piazzette dove ancora oggi si colgono gli aspetti di una vita marinara.
Viuzze e piazzette che in estate si animano di turisti e villeggianti alla riscoperta di un tessuto urbano a dimensione d'uomo. Dal Borgo Vecchio si scopre il porto dove trovano ricovero i pescherecci che riforniscono il mercato locale del miglior pesce dell'Adriatico che viene sapientemente cucinato nei numerosissimi ristoranti della cittÓ rispettando le antiche ricette termolesi.