Sommariva Perno

Hotels Sommariva Perno
- Ristoranti - Prodotti Tipici -


Paese di re e di contesse, di chiese e di castelli, d'arte e di lavoro, Sommariva Perno Ŕ uno dei fiori all'occhiello di quest'area generosa che si chiama Roero. Aggrappato alle rocche e alle colline digradanti verso la valle del Tanaro e le Langhe o appoggiato dolcemente sulla piana verso Torino, Sommariva Perno, il "paese della Bela Rosin", scelto nel secolo scorso dal re Vittorio Emanuele II e dalla moglie Rosa di Mirafiori per la loro storia d'amore, racchiude in sÚ tutte le peculiaritÓ o quasi del Roero. Sa coniugare infatti il fascino misterioso delle rocche selvagge con la presenza di gioielli dell'arte e dell'architettura del Rinascimento e del Barocco.
Tra le manifestazioni sono da segnalare la Festa Patronale di Santa Croce, festa popolare, con giochi in piazza, serate danzanti, cabaret, serate mangerecce, che si svolge nel mese di Settebre nel centro storico. E la Sagra della Fragola e del vino BirbŔt, con esposizione di prodotti enogastronomici, che si svolge alla fine di maggio.
A Sommariva Perno da vedere: Il Castello, citato sin dal 1153, fu nel 1857 acquistato da Re Vittorio Emanuele II e trasformato in residenza di caccia e dimora della moglie morganatica Rosa Vercellana, contessa di Mirafiori. La Chiesa Parrocchiale di Spirito Santo, costruita intorno alla metÓ del '600 su pianta a croce greca, affiancata da un robusto campanile. La Chiesa barocca di San Bernardino, con pregevole portale in legno, conserva al suo interno decorazioni a stucco, Ŕ stata di recente restaurata e adibita a Centro Culturale. La Madonna di Tavoleto, di origine ignota e ricostruita in buona parte nel '600. Questo santuario custodiva la pregevole "PietÓ" di San Martino Spanzotti, ora nella parrocchiale di Valle Rossi.

Sommariva Perno ospitalitÓ in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

Sommariva Perno vacanze in Hotel

Hotels Roero