Val Grande

Hotels Val Grande
- Ristoranti - Prodotti Tipici -

Un'effervescenza di natura - La ricchezza della vegetazione e la varietÓ delle fioriture sono una delle attrattive maggiori della Val Grande; a questo eccezionale patrimonio naturale contribuiscono anche le condizioni climatiche e l'influsso termico del Lago Maggiore. Nella bassa Val Grande predominano i boschi misti di latifoglie con prevalenza di castagno. Nelle zone pi¨ umide ed inaccessibili cresce il tasso, relitto botanico di antica origine terziaria. Tipiche dei mesi primaverili sono le fioriture di ranuncoli, anemoni, primule, violette, narcisi, gigliacee e piccole orchidee. Risalendo il torrente San Bernardino troviamo l'ontano nero e quello bianco, salici, pioppo bianco, cerro e frassino; sulle umide pareti rocciose si vedono la primula rossa ed i grappoli di fiori bianchi della sassifraga piramidale. Il faggio costituisce invece la specie arborea pi¨ diffusa dell'alta Val Grande, per lo pi¨ sui versanti umidi e meno assolati e poco ventosi. Le specie botaniche pi¨ rare ed interessanti sono sicuramente l'aquilegia alpina, il tulipano alpino ed il rododendro bianco.
La fauna - Nel settore faunistico di re della Val Grande spetta di certamente al camoscio. Presenti anche il capriolo, la volpe, il tasso, la donnola, il riccio, la faina e la martora, il cervo, la lepre e la marmotta. Numerosi i roditori e ricca l'avifauna con la presenza dell'aquila. Giustamente rinomate le trote dei suoi torrenti, che godono di un habitat ideale grazie alla purezza delle acque.
In Val Grande ospitalitÓ in hotel, agriturismo, bed&breakfast, camping, casa vacanze, affittacamere, residence, rifugi, villaggi turistici e case per ferie.