Porti della Basilicata



Maratea

39 59',15N / 15 42',64E



Il porto di Maratea protetto da un molo di sopraflutto a gomito lungo 250 m, da un molo di sottoflutto di 130 m e da un moletto interno. Attualmente il porto inagibile per lavori in corso; quasi del tutto completati i lavori di ricostruzione del molo frangiflutti sud, in progettazione la sistemazione di due pontili galeggianti nella spiaggia indicata come "Spiaggia del Crivo".

Orario di accesso: consigliabili le ore diurne.
Accesso: mantenersi a non meno di 50 m dai due fanali posti sulla testata dei due moli frangiflutti. Si consiglia l'entrata in porto con mare calmo e provenendo da NW.
Fondo marino: sabbia.
Fondali: in banchina da 0,60 a 4m.
Radio: VHF canale 16.
Venti: libeccio - ponente - mezzogiorno.
Traversia: III quadrante.
Ridosso: I e II quadrante.


AREE RISERVATE AL DIPORTO

I natanti da diporto possono ormeggiare di punta alla banchina del molo frangiflutto lungo 160 m a cinque pontili galleggianti.

SERVIZI E ATTREZZATURE

3 prese acqua in banchina (erogazione acqua soggetta a limitazioni in alta stagione)
- 3 prese manichetta
- acquaiolo
- 1 scivolo
- officina motori
- assistenza elettrica
- cabina telefonica
- 1 gru fissa fino da 10T
- ritiro rifiuti
- servizi igienici e docce (solo nel periodo estivo)
- servizio antincendio
- parcheggio auto
- guardia medica.