Porti della Campania

Marina di Camerota

40 00',00N / 15 22',48E

Il porto di Marina di Camerota costituito da un molo di sopraflutto a due bracci, banchinato internamente,e da un molo di sottoflutto; nel suo interno esistono alcune banchine e due scali d'alagio.

Orario di accesso: continuo
Fondo marino: sabbioso.
Fondali: in banchina da 1.50 a 4m.
Lunghezza massima natanti: 15/20 mt.
Divieti: accesso di unità con pescaggio superiore a 2,30m.
Venti: dominanti levante, scirocco e libeccio.
Traversia: mezzogiorno.
Ridosso: da W.

Aree riservate al diporto

Le unit da diporto possono ormeggiare alla banchina del molo di sottoflutto e alla banchina di riva per 138m.

Servizi ed attrezzature

Distributore di carburante a circa 20 m dalla banchina
- 1 presa per manichetta
- 1 fontanella acqua
- illuminazione banchine
- cabina telefonica
- riparazioni scafi in legno e vtr
- riaparazioni vele
- officina motori
- assistenza elettrica
- scivolo
- ormeggiatori
- 2 scali d'alaggio
- 1 gru mobile fino a 12 T.
- parcheggio auto
- rivendita ghiaccio presso "Ittica Baudo"
- rifornimento alimentare nei pressi del porto