Porti della Campania

Castellammare di Stabia

40° 41',71N / 14° 28',55E

Castellammsre di Stabia è un porto prevalentemente commerciale costituito da un Molo foraneo e da un molo di sottoflutto, entrambi banchinati.

Pericoli: secca alla banchina Mar Morto.
Accesso: tenersi a distanza della testata del Molo Foraneo e dal molo sottoflutto per lavori di prolungamento in corso, segnalati rispettivamente con boa a lampi verdi e con boa a lampi rossi
Fondo marino: fango - diventa roccioso davanti alla banchina Marinella.
Fondali: in banchina da 1 a 3.50 m.
Radio: VHF con la Capitaneria di Porto dalle 08,00 alle 20,00 canale 16 ( 156,800 MHZ).
Lunghezza massima natanti: 30 mt.
Venti: in dicembre e gennaio venti dal I° quadrante; nei restanti mesi brezza di terra e di mare principalmente dal II° e III° quadrante.
Traversia: ponente e maestrale.
Ridosso: venti dal II° e III° quadrante.
Rade sicure più vicine: costiera Sorrentina da Vico Equense a Sorrento e Torre Annunziata.

Aree riservate al diporto

Pennello Quartuccio 210 m a NE del molo di sottoflutto per 45 m con fondali da 0,30 a 1,40 verso la testata; banchina Mare Morto per 230 m con fondali da 2,70 che aumentano fino a 4,70 verso la scogliera; banchina Fontana per 320 m con fondali di 4m alla distanza di 5m dal ciglio banchina che aumentano a 8,30 verso il centro del porto nella zona di levante.

Servizi ed attrezzature

Distributore di benzina, gasolio e miscela in banchina (orario 07.30-19.30)
- illuminazione banchine
- erogazione continua dell'acqua in alta stagione
- prese telefono individuali
- 6 fontanelle
- acquaiolo
- prese manichetta
- cabina telefonica
- scivolo
- 2 scali d'alaggio fino a 3 T
- 1 gru fissa fino a 3 T
- 5 gru mobili fino a 50 T.
- travelift da 3 T
- rimessaggio al coperto
- officina motori
- riparazione scafi in legno e vtr
- assistenza elettrica
- guardianaggio
- pilotaggio
- sommozzatori
- ormeggiatori
- servizi igienici presso locali pubblici