Porti della Sardegna

Baia Caddinas

40░59',67 N 09░36',24 E

Baia Caddinas Ŕ un porticciolo privato situato nell'omonima baia a circa mezzo miglio da Golfo Aranci. E' costituito da un molo di sopraflutto a gomito lungo 180 m e da un molo di sottoflutto di circa 80 m, entrambi banchinati all'interno. Dalla riva anch'essa banchinata si protende un moletto di 60 m con testata a martello. Banchine m 250 e 2 pontili.
Pericoli: evitare l'entrata quando soffia lo scirocco. Rifornimento difficoltoso con vento forte.
Orario di accesso: continuo
Accesso: provenendo da Sud, una volta al centro del Golfo degli Aranci, si scorgerÓ a destra ben visibile la stazione delle FF.SS. marittima, dopo circa un miglio in direzione nord ci si troverÓ di fronte al canale di accesso al porticciolo. Il canale Ŕ delimitato da 4 boe ad asta, verdi a dritta e rosse a sinistra: mantenersi al centro del canale di accesso.
Fari e fanali: 1169 (E 1013.5) - fanale a lampi verdi, periodo 2 sec., portata 2 M, sulla testata del molo di sopraflutto; 1169.2 (E 1013.6) - fanale a lampi rossi, periodo 2 sec., portata 2 M, sulla testata del molo di sottoflutto; 1169.4 (E 1013.7) - fanale a luce fissa rossa e verde, 2 vert., portata 1 M, sul moletto interno a martello.
Fondo marino: sabbia, roccia e alghe
Fondali: in banchina da 1 a 2,5 m
Radio: Vhf canale 09 (07/20)
Divieti: di ancoraggio nella zona di evoluzione antistante il canale di accesso
Venti: maestrale predominante
Traversia: scirocco