Sardinia harbours

Cala Gonone

4016',81 N 0938',36 E

Il porto costituito da un molo di sopraflutto, da un molo di sottoflutto e da un piazzale banchinato. Lo specchio acqueo molto limitato per sovraffollamento nel periodo estivo.
Pericoli: forti risaccche con venti da est-SE; pericoloso entrare e sostare con venti dal IV quadrante. MovImenti franosi lunga la costa: Cala dei Gabbiani, Cala Sisine, Cala Biriola, e zona Nord in localit Acqua Dolce.
Orario di accesso: consigliabile di giorno e con tempo buono
Accesso: procedere a velocit non superiore a 3 nodi; le imbarcazioni a vela devono accedere con le vele ammainate; mantenersi distanti dai due moli e al centro del canale.
Fari e fanali: 1232 (E 1031) - fanale a luce fissa verde, portata 3 M, sulla testata del molo di sopraflutto; 1232.2 - fanale a luce fissa rossa, portata 3 M, sulla testata del molo di sottoflutto.
Fondo marino: fango e roccia
Fondali: in banchina da 0,50 a 4,50 m
Radio: Vhf canale 16 (08,00-14,00)
Divieti: di alaggio imbarcazioni sugli scali senza l'autorizzazione dell'Autorit Marittima; divieto di scarico delle acque di sentina, pulizia serbatoi e di scarico degli impianti igienici in porto. Zona di tutela biologica con divieto in ogni tempo di qualsiasi attivit di pesca sia professionale che sportiva: da 4004' 06'' N - 0944' 00'' E a 4014' 00'' N - 0937' 30'' E. Divieto di navigazione a motore entro un raggio di 295 m dal monumeto "Punta Goloritze".
Venti: II e IV quadrante
Traversia: ponente e maestro
Ridosso: tramontana