Tuscany harbours

Baratti

42°59',95 N 10°30',20 E

Non è un porto turistico ma una rada ben ridossata dai venti del II° quadrante, e in parte del III°. Esistono alcune catenarie gestite da privati.
Pericoli: attenzione ai bassi fondali ed agli scogli affioranti sottocosta; a SW dell'insenatura esiste una scogliera di colore nero appena emergente.
Orario di accesso: continuo
Fondo marino: sabbioso, buon tenitore
Fondali: in rada da 0,60 a 3,00 m
Radio: Vhf canale 16 fisso (08.00-20.00) con Circomare Piombino
Traversia: Maestraele
Ridosso: venti del II° e del III° quadrante
Rade sicure più vicine: San Vincenzo, Punta Ala
Servizi ed attrezzature
-Rifornimento carburante presso distributori in città (circa 2-3 km dal porto)
- fontanella
- cabina telefonica
- scivolo
- ristorante
- parcheggio auto