Porti della Toscana

Cavo

42░51',65 N 10░25',40 E

╚ costituito da un molo a gomito lungo circa 230 m, da un pennello lungo circa 40 m e da un altro molo a gomito di 160 m in difesa della darsena interna.
Pericoli: fondali ridotti (profonditÓ massima 2,50 m)
Orario di accesso: continuo
Fari e fanali: 2022 (E 1423) - fanale a luce fissa rossa, 2 vert., portata 3 M, sulla testata del molo di levante; 2023 (E 1422) - fanale a luce fissa rossa, portata 3 M, sulla testata della scogliera di prolungamento del moletto a sinistra entrando; 2023.2 (E 1424) - fanale a luce fissa verde, portata
Fondo marino: sabbia
Fondali: in banchina da 2,00 a 3,00 m
Radio: Vhf canale 16 (Delemare Cavo 08/14); C.B. a richiesta
Divieti: ormeggio alle imbarcazioni non appartenenti ai soci del Circolo Nautico Castiglioncello
Venti: I quadrante
Traversia: N- NE
Rade sicure pi¨ vicine: Portoferraio Cala di Mola
Aree riservate al diporto

I natanti da diporto possono ormeggiare liberamente per circa 100m, di punta, e per circa 50 m ai pontili galleggianti gestiti da Circolo Nautico nel lato W del porto; inoltre, possno ormeggiare liberamente di punta per 50 m nel lato S e per 70 m nel lato NE.

Servizi ed attrezzature

Distributore di benzina, gasolio e miscela in banchina (orario 08.00-17.00)
- 2 prese acqua
- 1 fontanella acqua
- acquaiolo
- illuminazione banchine
- cabina telefonica
- 1 scivolo
- 1 scalo d'alaggio
- 1 gru mobile fino a 7 T.
- ormeggiatori
- guardianaggio
- servizi antincendio
- servizi igienici e docce
- servizio meteo
- ritiro rifiuti
- parcheggio auto