Porti della Toscana

Marciana Marina - Isola d'Elba

42°48',50 N 10°11',91 E

Il porticciolo è protetto da un molo banchinato di sopraflutto che termina con un'ampia testata a martello e da un piccolo molo di sottoflutto. Il molo è dotato di bitte e anelli da ormeggio.
Orario di accesso: continuo
Accesso: velocità max 3 nodi; porre attenzione ad una boa arancione posizionata a 200 m rilevamento 090° dal fanale verde, munita di radar reflector e luce stroboscopica bianca segnalante un correntometro per lo studio delle correnti in porto.
Fari e fanali: 2064 (E 1408) - fanale a lampi verdi, periodo 4 sec., portata 8 M, sulla testata del molo.
Fondo marino: sabbioso, roccioso
Fondali: in banchina da 0,50 a 8 m, in diga foranea da 4 a 8 m; da 2 a 8 m in porto
Radio: Vhf canale 09 (Circolo della Vela); Vhf canale 16
Venti: grecale, scirocco
Traversia: tramontana
Aree riservate al diporto

I natanti da diporto possono ormeggiare per circa 200m alla banchina del molo sopraflutto, per circa 40 m nella banchina antistante la Delegazione di Spiaggia e per 100 m al pontile galleggiante posizionato nel'ultimo tratto del molo ed i pontili galleggianti sono utilizzati esclusivamente dal Circolo della Vela

Servizi ed attrezzature

Distributore di benzina, gasolio e miscela in banchina (orario estivo 08.00-17.00)
- manichetta per acqua
- acquaiolo
- 1 fontanella acqua
- illuminazione banchine
- cabina telefonica
- 1 scivolo
- 1 scalo d'alaggio fino a 2 T.
- 1 gru mobile fino a 15 T.
- officine motori
- servizi meteo
- ritiro rifiuti
- parcheggio auto