Lama di Luna è un'azienda agrituristica biologica di 180 ettari, dove non solo oliveti, vigneti, mandorleti, ciliegeti, pascoli, seminativi e ortaggi sono coltivati nel pieno rispetto della natura, ma anche la Masseria dell'800 è stata ristrutturata completamente con la bio-edilizia, nel pieno rispetto di tradizioni secolari. Ogni dettaglio è stato minuziosamente studiato per lasciare che l'energia circoli nelle stanze tutte provviste del proprio antico camino, perché in questi ambienti si senta il sapore di una volta.
I letti sono posizionati a nord, l'energia solare riscalda gli ambienti e l'acqua, dove gli spigoli vivi lasciano il posto a spigoli tondi, perché in natura tutto è tondo, tutto è armonia e tutto ritorna al tutto.
I suoi quaranta fumaioli, i suoi trulli sparsi e la sua grotta raccontano da soli la storia delle genti che hanno vissuto, lavorato, riposato in questo posto magico dal panorama infinito.