Parco Archeologico di Montessu

Hotels Parco Archeologico di Montessu
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -



Gli scavi archeologici in corso da parecchi anni nel territorio del comune di Villaperuccio hanno riportato alla luce, in localitÓ "Montessu", una delle pi¨ grandi necropoli rupestri, detta "domus de janas", della Sardegna preistorica, estesa per oltre un chilometro sugli anfiteatri meridionali della caratteristica piana trachitica quale Ŕ quella di Montessu. Sulla vasta piana, tra l'abitato attuale di Villaperuccio e la frazione Terrazzu, nell'area archeologica di "S'Arriorgiu", sono presenti, inoltre, straordinari menhir, alti fino a cinque metri. Questo insediamento risale al terzo millennio a.C. Montessu Ŕ un suggestivo insieme di una quarantina di grotticelle artificiali, disposte ad anfiteatro, estese nel tempo dal Neolitico recente all'etÓ del rame. A talune tombe si adattano strutture megalitiche e alcuni ipogei si distinguono per eleganti finitezze architettoniche e per decorazioni scolpite (teste taurine, simboli della Dea Madre, festoni, motivi geometrici lineari, ecc.). Il Comune di Villaperuccio ha realizzato nel corso degli anni nell'area della necropoli di Montessu un parco pubblico di interesse archeologico dotato di infrastrutture di servizio; Ŕ stata realizzata la strada di accesso all'area della necropoli, camminamenti pedonali per agevolare la visita, un'area di parcheggio, un fabbricato di servizio e locali dotati di servizi per i visitatori, utilizzabili per ambiente di prima accoglienza, sezione introduttiva alla visita, esposizione, punto di ristoro. Il Comune ha inoltre organizzato una mostra fotografica permanente sulle numerose emergenze archeologiche del territorio di Villaperuccio, che Ŕ disponibile contestualmente alla visita della necropoli.

Parco Archeologico di Montessu ospitalitÓ in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

Parco Archeologico di Montessu vacanze in Hotel