Sinnai

Hotels Sinnai
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -

Montagna, campagna e mare: nella sua vastissima superficie territoriale, una delle più ampie in Sardegna, Sinnai racchiude tutti gli elementi naturali.
L’attività agropastorale è stata da sempre il settore trainante dell’economia sinnaese, essa rappresenta un ambito nel quale Sinnai vede radicate le proprie origini e le proprie tradizioni. Il ruolo dell’agricoltura non ha avuto soltanto il significato di produzione di alimenti, ma ha rappresentato anche la massima espressione del suo patrimonio culturale di popolazione appunto rurale.
Il Parco regionale dei Sette Fratelli - Monte Genis è tra i più estesi parchi della Sardegna. Il parco si estende a sud-est della provincia di Cagliari e interessa 9 comuni. Occupa parte del Sarrabus e del Campidano di Cagliari. È una zona poco abitata; l'unico centro abitato di tutto il parco è Burcei, che risulta completamente circondato dal parco. La strada principale che attraversa il parco è la SS 125.
Quasi tutti i monti non raggiungono i 1.000 metri d'altezza. L'unico monte che supera questa quota è il Serpeddì, un monte aguzzo che domina il Basso Campidano e il Golfo degli Angeli, che tocca i 1.069 metri d'altezza.
Nel parco scorrono diversi ruscelli che poi danno vita ad alcuni corsi d'acqua di media importanza con una portata maggiore, come per esempio il Rio Su Pau che sfocia nel territorio di Quartu Sant'Elena in località Flumini.
Le montagne sono ricoperte per la maggior parte da una rigogliosa lecceta e da querce da sughero.
Queste montagne sono l'habitat naturale del cervo sardo sottospecie del Cervo europeo. Nel parco vivono coppie di aquile reali, sono presenti il gatto selvatico, la martora, il cinghiale, il muflone e il daino.

Sinnai ospitalità in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

Sinnai vacanze in Hotel

Hotels
Hotel Solanas