Location indimenticabile grazie alla luce delle tante candele che sa miscelarsi alla perfezione con quel fascio luminoso che si accende e si spegne a intermittenza abbracciando tutto l'orizzonte...

Lo chef Stefano Oliva, per parte sua, non sta certo a guardare e propone saut di cozze, spaghetti alla strombolana con finocchietto selvatico, involtini di filetti di pesce ai sapori mediterranei, gnocchi con ricciola, che piacciono "alla gente che piace".