Parco delle Madonie

Hotels Parco delle Madonie
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -
Tra i mammiferi si annovera la martora, la volpe, il gatto selvatico e l'istrice. Da segnalare tra gli uccelli l'Aquila Reale, l'Aquila del Bonelli ed il Gracchio Corallino. La variabilità degli ambienti naturali presenti fa sì che le Madonie ospitino numerose specie di farfalle, la specie più interessante dal punto di vista bio-geografico è il Parnassius Apollo.
Fin dalle epoche più remote, l'uomo ha lasciato su queste montagne, i segni della sua presenza confermati dai rinvenimenti nella grotta del Vecchiuzzo vicino a Petralia Sottana, in alcune grotte e abissi nei pressi di Isnello e Gratteri e dai reperti pre-ellenici della Rocca, il promontorio che domina Cefalù e la sua bella cattedrale normanna. Ma anche il pastore e il contadino hanno lasciato le loro tracce nei pagliai lungo i sentieri di montagna, negli ovili ricavati nella roccia, nei nudi ricoveri di pietra.
La presenza di alcuni vecchi insediamenti rurali nei quali continuano a ruotare le vecchie macine mosse da animali, dove si svolge l'attività di trasformazione delle olive in olio, parte finale di un'attività svolta con metodi antichi tramandati da padre in figlio da idea del rapporto spesso difficile del contadino con la sua terra. Una tradizione contadina millenaria che offre i sapori di formaggi tipici e il calore dell'ospitalità siciliana. Il ritmo della vita da queste parti è scandito dai suoni che ancora si riescono ad apprezzare lungo le strade e le viuzze che caratterizzano i centri urbani con le loro imponenti cattedrali, con i loro maestosi castelli.
Nel Parco delle Madonie ospitalità in: hotel, agriturismo, bed&breakfast, camping, casa vacanze, affittacamere, residence, villaggi turistici e case per ferie.