Lampedusa

Fauna

Hotels Lampedusa
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -
Il territorio lampedusano, nonostante l'aspetto desertico, possiede un nutrito patrimonio faunistico ed alcune specie sono tipiche del vicino continente.
Sono presenti sull'isola il Gabbiano reale (Larus argentatus) lungo oltre mezzo metro, ha dorso e ali grigie e, il Gabbiano comune (Larus ridibundus) che presenta una apertura alare inferiore ai 40 cm e si distingue per il margine anteriore delle ali bianco, capo bruno in estate, bianco in inverno; nella prominente costa Nord-Occidentale nidificano il Falco della Regina (Falco eleonorae) che nel periodo invernale migra dalle zone mediterranee verso l'Africa centrale e, il Marangone (Phalacrocorax carbo) uccello dei pelicaniformi, vive sull acqua ed Ŕ abilissimo pescatore.
La fauna terrestre Ŕ costituita, tra i vertabrati, dal Geco (Tarentola mauritanica) adattato alla vita notturna, vive in prevalenza sulle rocce crepacciate, non supera i 16 cm; poi, dal Coniglio selvatico (Oryctolagus cuniculus), roditore pi¨ piccolo della lepre, con orecchie e arti pi¨ corti. Raramente supera i 40 cm. Purtroppo la comunitÓ faunistica Ŕ quanto rimane del ricco patrimonio di un tempo.
Lampedusa accoglie i turisti con l'ospitalitÓ e la cortesia in un'ampia scelta di strutture ricettive di primissimo piano.