Santa Croce Camerina

Hotels Santa Croce Camerina
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -

Santa Croce Camerina Ŕ l'erede di insediamenti antichi molto importanti, come quelli di Kaucana, Kamarina e Casale di Santa Croce. Santa Croce Camerina fu fondata nel 598 a.C., come punta avanzata della politica espansionistica siracusana nell'area delimitata dall'Hipparis e dall'Oanis, oggi Ippari e Rifriscolaro. Santa Croce Camerina decise di affermarsi maggiormente alleandosi con alcune cittÓ greche ottenendo per˛, nei successivi tre secoli, periodi di grande splendore alternati ad altri di miseria. Con i Romani, del console Attilio Calatino, Santa Croce Camerina fu utilizzata particolarmente per il suo porto, sia per attivitÓ militari sia per il commercio con l'Africa.
Successivamente vi fu l'invasione Araba durante la quale Santa Croce Camerina venne distrutta quasi completamente. I pochi kamarinesi che riuscirono a difendersi dalla strage trovarono rifugio nelle vicinanze di Punta Secca, formando villaggi detti Kaucanae. Nel 1091 giunsero i Normanni e il territorio venne assegnato al conte Marisco che, nel 1150 lo diede in dono ai monaci Benedettini; successivamente ceduto alla famiglia Celestri che favorý il ripopolamento della zona centrale. Nel 1812 il Parlamento Siciliano decret˛ l'abolizione del feudalesimo e Santa Croce Camerina venne istituita come libero comune sviluppandosi in seguito all'arrivo di numerosi profughi.
Santa Croce Camerina Ŕ ubicata su una zona pianeggiante alle pendice dei monti Iblei e non Ŕ distante dalle localitÓ balneari di Casuzze, Kaucana e Punta Braccetto. Durante gli ultimi anni vi Ŕ stato un notevole sviluppo turistico grazie soprattutto alle meravigliose spiagge, al mare cristallino e il clima, senza dimenticare l'ampia scelta di strutture ricettive.

Santa Croce Camerina ospitalitÓ in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

Santa Croce Camerina vacanze in Hotel