Monte Amiata

Parco Faunistico

Hotels Monte Amiata
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -
Alle falde del Monte Labbro, sul versante nord-est, si estende il Parco Faunistico del Monte Amiata. Realizzato nell'ambito di un programma di riqualificazione di alcune migliaia di ettari il parco rappresenta una novità rispetto ai parchi tradizionali. Si ispira infatti al modello del Wilde Park tedesco: consiste in una serie di aree recintate (mediamente 20 ettari ciascuna) dove gli animali vivono in condizioni quasi naturali. Queste aree sono percorse da sentieri segnalati che i visitatori non possono abbandonare e che permettono l'osservazione senza barriere. Il parco è specializzato per gli animali ungulati: cervi, daini, caprioli, mufluoni, camosci. Sono presenti in maniera naturale volpi, faine, istrici, lepri, ricci, etc. Sono stati censiti inoltre 121 specie di uccelli dei quali 66 nidificano in loco. Un'area è riservata al Lupo Appenninico che può essere osservato da un'altana di avvistamento. Nel parco è presente anche l'asinello sorcino crociato di razza amiatina. Il paesaggio vegetazionale è costituito da ampi spazi, pascoli e pendii rocciosi, intervallati da boschi di latifoglie e conifere. Il parco costituisce un laboratorio ecologico nel quale è possibile svolgere attività didattiche e di ricerca.

Il Parco si visita esclusivamente a piedi. Ampi parcheggi prima dell'ingresso, garantiscono le possibilità di sosta agli automezzi. Durante la visita è obbligatorio seguire i sentieri ed è consigliato fermarsi nei punti appositamente attrezzati, è opportuno parlare a voce bassa, evitare movimenti bruschi. Tutto ciò facilita l'avvistamento degli animali e non ostacola le attività di osservazione degli altri. Gli animali non devono essere disturbati affinché mantengano il loro naturale comportamento. La vegetazione e le strutture del Parco non devono essere danneggiate. Per i rifiuti vanno utilizzati scrupolosamente gli appositi cesti. Si deve mantenere un atteggiamento tale da non essere causa, neanche involontaria, di incendio. Non possono essere introdotti animali all'interno del Parco.

Nel Monte Amiata ospitalità in hotel, agriturismo, bed&breakfast, camping, casa vacanze, affittacamere, residence, rifugi, villaggi turistici e case per ferie.