Stabilimento produzione:
Via Prov.le Chiantigiana, 169

50023 - Impruneta (FI)
Tel.: (+39) 055 207030
Fax: (+39) 055 2072763
www.cottochiti.com



Impruneta, terra gentile di vigneti e di pinete tra le valli dell'Ema e della Greve, dove le macchie nette dei cipressi, l'argento degli olivi si stemperano nei campi ocra in una continuità armonica che crea una poesia unica al mondo. Qui da secoli la lavorazione del cotto è pratica di vita, memoria storica e identità culturale di tutto un popolo che da questa terra ricca e generosa, abbondante di galestro, a dato vita ad una vera e propria "ARTE DELLA TERRACOTTA". "Un bel cotto ha da essere di bella terra imprunetina, impastato con la mano, lungamente lasciato sulla fiamma".
Il cotto ci fa partecipi del flusso continuo del tempo. In un rapporto armonico di volumi e colore il cotto mantiene le sue meravigliose caratteristiche. Infatti per la particolare qualità della terra, dopo la cottura acquista una tale resistenza da renderlo assai pregevole da resistere alle intemperie. L'antica pratica artigiana della lavorazione della terracotta ha, si può ben dire, modellato il paesaggio e determinato colore del paese e delle frazioni. Ecco un perfetto esemplare di casa della campagna Toscana, impeccabile nelle misure e nel disegno, sottolineata nella sua essenza dal cotto lasciato a vista.