Piombino

Hotels Piombino
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -
Per conoscere a fondo Piombino, è necessario conoscere lo stretto rapporto che esiste tra la città con il mare. Questo vuol dire oltrepassare la zona urbana più moderna, legata al porto e alle attività produttive, e scoprire l’antico centro storico affacciato su uno dei più suggestivi panorami marini del Tirreno. Dal vecchio borgo si aprono alla vista le acque azzurre del canale di Piombino, l’Elba e le isole minori che delimitano l’orizzonte. Il centro storico di Piombino, posto all’estremità del promontorio, circondato da un mare azzurro e trasparente, conserva numerose testimonianze del suo illustre passato, con chiese, antichi palazzi e fortificazioni. Qui per oltre duecento anni, a partire dal 1399, dominarono gli Appiani chiamando alla loro corte artisti insigni come il Guardi e come Leonardo da Vinci che soggiornò ben due volte a Piombino realizzando disegni e progetti. All’inizio del 1800 la città ed il territorio videro il governo della sorella di Napoleone, Elisa Bonaparte Baciocchi, prima di passare nel Granducato di Toscana ed infine nel Regno d’Italia. Oggi Piombino è il più importante porto della Toscana collegato con l’Isola d’Elba, l’Arcipelago, la Sardegna. Con oltre trenta chilometri di coste, con spiagge di sabbia e cale rocciose, con il suo clima mite, il mare cristallino dai sorprendenti fondali il territorio di Piombino è un soggiorno ideale per ogni età. Molti gli itinerari nel verde delle colline del promontorio che scendono verso il mare, verso cale incontaminate. La storia, l’archeologia e la natura si possono incontrare nei numerosi Parchi della Val di Cornia.