Grosseto

Hotels Grosseto
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -
Di notevole importanza è inoltre la chiesa ed il Convento di S. Francesco, in stile gotico- francescano, costruiti in mattoni e con linee di estrema purezza. All'interno vi sono importanti affreschi di scuola senese ed una maestosa croce di Duccio di Buoninsegna. Nel chiostro, costruito nelle adiacenze della chiesa, vi è un artistico pozzo in travertino, fatto costruire da Ferdinando dei Medici.
Di grande interesse è il Museo Archeologico della Maremma. È importante, nel visitarlo, tener presente che al piano terra sono stati sistemati i reperti archeologici, con particolare riferimento ai ritrovamenti di Roselle, ma con materiali provenienti anche da altri scavi. Ai piani superiori il Museo ospita, opportunamente suddivise in settori, importanti opere di arte sacra del Medio Evo, del Rinascimento di arte moderna e contemporanea. Infine è d'obbligo visitare la cinta di mura che racchiude la città antica. Di pianta pressoché esagonale con ai vertici delle particolari costruzioni a forma di freccia pentagonale dette baluardi.
Sono interamente costruite in cotto con andamento a contrafforte ed hanno un aspetto veramente maestoso ed imponente. Uno dei vertici è occupato dalla Fortezza, un insieme di edifici fortificati con vie, piazze e scalinate anch'esse in mattoni. Degno di nota uno di questi - il cassero - derivante dal collegamento di due torri del 1300. Completano la poderosa costruzione due portali: porta Nuova a nord e porta Vecchia a sud. Per chi ama lo shopping e le vetrine è assai piacevole una bella passeggiata per Corso Carducci che attraversa la città da nord a sud e che la sera si anima di gente e di luci.