Volterra

Alabastro

Hotels Volterra
- Ristoranti - Shopping - Prodotti Tipici - Servizi -

Non si può parlare di Volterra senza pensare all'alabastro, un artigianato artistico che vanta una storia e una nobiltà di tradizioni che si respirano in ogni angolo della città.
L'alabastro volterrano, costituito da solfato di calcio idrato, è scavato nelle zone limitrofe alla città e fu usato su larga scala fin dal periodo etrusco per la fabbricazione delle urne cinerarie; moltissime sono conservate presso il Museo Guarnacci e si fanno apprezzare per la finissima fattura dei bassorilievi. Il maggiore sviluppo della manifattura degli alabastri si ebbe alla fine del settecento, con produzioni di altissimo pregio che, grazie all'intraprendenza dei "viaggiatori dell'alabastro", raggiunsero ogni parte del mondo.
La lavorazione di questa pietra, calda e luminosa, si è tramandata di padre in figlio per migliaia di anni e ancora oggi rappresenta una delle massime espressioni dell'artigianato artistico italiano.
Il visitatore può trovare a Volterra, nelle caratteristiche botteghe artigiane del centro storico, dove la bianca polvere ovunque si spande e si posa, e nelle numerose esposizioni, piccoli e grandi capolavori tali da soddisfare ogni gusto.