Casentino

Hotels Casentino
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -


Il Casentino Ŕ l'alta valle dell'Arno, che il fiume percorre dal Monte Falterona fin nei pressi di Arezzo, dove lascia la stretta dell'Appennino per sgorgare in pianura e fluire con pi¨ tranquillo corso verso Firenze.
Nato a poca distanza dal fratello Tevere, l'Arno corre a esso parallelo come a segnare un destino di comune grandezza, e ne Ŕ separato soltanto da una schietta giogaia dall'alto della quale La Verna e Camaldoli sembrano vigilare sull'una e sull'altra valle. Ma la valle dell'Arno fanciullo Ŕ pi¨ ridente di quella del Tevere: pi¨ verde, meno scabra, meravigliosamente equilibrata nelle sue linee dalla natura e dall'opera dell'uomo che, con intelligenza e semplicitÓ, l'ha popolata e coltivata. Al Casentino si accede principalmente per due strade. La prima, che lo percorre interamente da Nord a Sud, serve a chi vi si dirige da Firenze o da Arezzo: valicando nel primo caso il Passo della Consuma, e nel secondo imboccando pi¨ semplicemente la valle a Giovi. La seconda strada proviene dalla Romagna e vi sbocca attraverso il Passo dei Mandrioli. Per chi risalga l'Arno da Arezzo, la valle Ŕ sinuosa e poco ampia fin quasi a Bibbiena. Poi si allarga e tale rimane fin quasi a Pratovecchio, in un perfetto anfiteatro appena mosso da dolci colline e limitato a ponente dalla dorsale del Pratomagno, e a levante da quella che scende dal Falterona e che comprende Camaldoli, il monte della Verna e Catenaia.
Nel Casentino ospitalitÓ in hotel, agriturismo, bed&breakfast, camping, casa vacanze, affittacamere, residence, villaggi turistici e case per ferie.

Bibbiena Capolona Castel San Niccol˛ Chiusi della Verna Montemignaio Poppi Pratovecchio Subbiano
Subbiano
Hotels Subbiano
Locanda La Corte dell'Oca
Bed and Breakfast - Affittacamere Subbiano
Locanda La Corte dell'Oca